FONDAZIONE ECCLESIASTICA SANT'ORSOLA

 SESSA MONTEGGIO

Con decreto del 21 giugno 2012 il Vescovo di Lugano Mons. Pier Giacomo Grampa ha sciolto il vecchio Beneficio Sant'Orsola (menzionato la prima volta nel 1402) e con l'atto di costituzione del 31 dicembre 2012 (leggi qui) ha istituito la FONDAZIONE ECCLESIASTICA SANT'ORSOLA SESSA MONTEGGIO, con propria sede in Contrada Mons.Celestino Trezzini 8, 6997 Sessa.

La Fondazione ecclesiastica Sant'Orsola ha come scopo di provvedere alla salvaguardia, alla gestione e all'incremento del patrimonio storico e culturale della stessa; offrire sostegno a iniziative pastorali; sostenere l'evangelizzazione, in particolare della gioventù; partecipare alla copertura dei costi di gestione delle opere parrocchiali e integrare la congrua del prevosto-parroco, in quanto cappellano di Sant'Orsola.

La Fondazione è amministrata da un Consiglio di amminsitrazione attualmente composto: d'uffico dal Prevosto pro tempore di Sessa Monteggio Don Sandro Colonna, da un membro designato dal Consiglio parrocchiale della Parrocchia S.Martino di Sessa e Monteggio sig. Lindo Deambrosi, da un membro designato dagli Eredi del Pio Legato Marchesi sig. Francesco Papa, da un membro designato dall'Ordinario diocesano sig. Angelo Albisetti e da un membro cooptato dai nominati. I quattro membri citati hanno nominato il sig. Keo Zanetti, Presidente del Consiglio Parrocchiale della Parrocchia S.Martino di Sessa e Monteggio come membro co-optato.  La Fondazione ha sede a Sessa presso i locali della Fondazione stessa. La Fondazione sarà iscritta nel Registro di Commercio di Lugano.

 

(La Fondazione ecclesiastica Sant'Orsola Sessa Monteggio, Sessa, e un'associazione indipendente e non fa parte dell'ente di diritto pubblico "Parrocchia S. Martino di Sessa e Monteggio")